Poormanger* | CHI SIAMO
Prendiamo le patate migliori, quelle con la polpa più farinosa, le tagliamo in due, le mantechiamo con olio extravergine e sale e diamo spazio alla fantasia. All'interno, proponiamo ogni tipo di farcitura: dai salumi più gustosi ai formaggi più freschi, dalle verdure di stagione alle nostre ricette regionali. I sapori migliori, con la buccia intorno. Da 0 a 90 anni, vegani, vegetariani, celiaci... Accontentiamo tutti sia per una pausa pranzo veloce o per una cena fra amici.
poormanger, patate ripiene, torino, street food, jacked potato,
498
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-498,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,overlapping_content,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,transparent_content,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Poormanger siamo noi

Marco, Daniele e Valerio: negli anni Ottanta ci trovavi seduti vicini agli ultimi banchi della classe.
Oggi ci trovi dietro al bancone del negozio, a spadellare, a servire, a farcire patate.

È il 2011.
La generazione degli anni Ottanta ha appena smesso di giocare, e già si trova a decidere cosa fare da grande. Tanti partono, alcuni restano, altri tornano portando idee innovative da avviare in Italia. Come Valerio, che a Edimburgo rimane folgorato dalle jacket potatoes. Un’idea semplice, tradizionale, che nulla come la cucina italiana può rendere creativa. Un’idea innovativa (in Italia non esiste nulla di simile), che può diventare un’idea di successo. E il successo, così come la buona cucina, va condiviso con gli amici di sempre. Eccolo, Poormanger.