CHI SIAMO
Prendiamo le patate migliori, quelle con la polpa più farinosa, le tagliamo in due, le mantechiamo con olio extravergine e sale e diamo spazio alla fantasia. All'interno, proponiamo ogni tipo di farcitura: dai salumi più gustosi ai formaggi più freschi, dalle verdure di stagione alle nostre ricette regionali. I sapori migliori, con la buccia intorno. Da 0 a 90 anni, vegani, vegetariani, celiaci... Accontentiamo tutti sia per una pausa pranzo veloce o per una cena fra amici.
poormanger, patate ripiene, torino, street food, jacked potato,
498
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-498,bridge-core-2.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,overlapping_content,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,transparent_content,qode-theme-ver-19.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Semplicemente amici

Marco, Daniele e Valerio: negli anni Ottanta ci trovavi seduti agli ultimi banchi della classe, *oggi in prima fila dietro al bancone.

È il 2011. Tanti partono, altri restano, alcuni tornano con nuove idee. Come Valerio, che a Edimburgo si appassiona delle jacket potatoes. Un’idea semplice, tradizionale, da reinventare attraverso la creatività della cucina italiana. Un format mai sperimentato che può diventare un’idea di successo. E il successo, così come la buona cucina, va condiviso con gli amici di sempre. Ecco Poormanger.

 

Oggi siamo diventati una squadra affiatata di giovani, che si impegna quotidianamente per dare a tutti un posto a tavola. Collaboriamo con gli eventi culturali più interessanti della regione, ci impegniamo in progetti di valore sociale. Nonostante i cambiamenti, siamo rimasti fedeli a noi stessi, con la stessa passione e spontaneità del primo giorno.

Semplicemente diversi

Da Poormanger, ci piacciono le cose semplici, ma originali. Come le nostre patate ripiene.

La nostra idea di cucina parte dalle tradizioni e dai prodotti della terra, unendo l’attenzione alla sostenibilità con l’impegno a mantenere costi contenuti. Il nostro slogan “semplicemente diverso” racchiude questa filosofia.

Semplicemente per gioco

Da Poormanger, ci piace giocare.
Con gli ingredienti, per trovare le combinazioni più sfiziose e realizzare patate ripiene per ogni gusto.

Con le parole, a partire dal nostro nome.
L’inglese “Poor” richiama a un cibo povero e semplice, la patata. Mentre la pronuncia di  Poormanger significa “per mangiare” sia in francese che in dialetto piemontese.